You are here

14 aprile 1900: si spalancano le porte della prima Esposizione Universale del Novecento.

14 aprile 1900: si spalancano le porte della prima Esposizione Universale del Novecento.
14 aprile 1900: si spalancano le porte della prima Esposizione Universale del Novecento.

Si svolge fino al novembre dello stesso anno a Parigi ed accoglie oltre 50 milioni di visitatori, i quali poterono sfruttare per i loro spostamenti la prima linea metropolitana della capitale francese.
L'attuale Museo d'Orsay fa parte degli importanti edifici e monumenti costruiti per l'occasione.

Ogni Esposizione Universale ha un tema, con lo scopo di stimolare o far conoscere i frutti della ricerca e dell'innovazione in un dato ambito.
Quello dell'Esposizione del 1900 fu "Il Bilancio di un Secolo", per suggellare il secolo trascorso ed inaugurare quello appena iniziato, cavalcando l'onda del fervore e della fiducia nel progresso dell'epoca.

Fu questa Esposizione a sancire il trionfo del cinematografo dei fratelli Lumière, che avevano acquistato i diritti su una precedente invenzione di Léon Bouly ed a cui dobbiamo il primo spettacolo cinematografico pubblico, una proiezione di fotografie presentata al Grand Café del Boulevard des Capucines di Parigi il 28 dicembre 1895.
Da allora, il cinema continua ad intrattenerci, insegnarci cose nuove, farci emozionare.