You are here

17 marzo 1861: viene proclamato il Regno d'Italia

17 marzo 1861: viene proclamato il Regno d'Italia
17 marzo 1861: viene proclamato il Regno d'Italia, ed il Tricolore ne diviene bandiera ufficiale. In verità, questo simbolo nazionale ha origini precedenti.

Nel 1796 infatti, una bandiera con gli stessi colori era utilizzata per identificare, all'interno dell'esercito napoleonico, il contingente italiano.
Il rosso ed il bianco, presenti anche nel vessillo francese, lo erano già nello stemma comunale di Milano, la cui Guardia civica indossava invece uniformi verdi.

In alcune successive fasi storiche che videro il popolo desideroso di reclamare la propria identità ed indipendenza di fronte a difficoltà ed oppressioni, questo stendardo divenne un simbolo.
Fu pertanto quasi naturale confermarlo al momento della proclamazione del Regno d'Italia.

Nel 1925 la legge ne diede ulteriore conferma e ne ufficializzò i modelli, con una differenziazione tra la bandiera nazionale e quella di Stato, che prevedeva per quest'ultima l'aggiunta della corona reale, visti gli utilizzi istituzionali ed in contesti di rappresentanza che ne sarebbero stati fatti.

Infine, con la nascita della Repubblica italiana nel 1946 e con ulteriore conferma da parte dell'Assemblea Costituente nel 1947, si è arrivati alla foggia definitiva: "

La bandiera della repubblica è il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a bande verticali e di eguali dimensioni".